HIGH DINAMIC RANGE

 

La L'HDR, acronimo di High Dynamic Range,èuna tecnica utilizzata in grafica computerizzata e in fotografia per consentire che i calcoli di illuminazione possano essere fatti in uno spazio piùampio (un high range appunto) e si possano rappresentare valori di illuminazione molto alti o molto bassi.Le tecniche HDR sono fondate sulla natura fisica della luce. Per i calcoli si utilizzano le stesse unitàdi misura della fotometria, dove, per esempio, al sole viene assegnato un valore di luminositàmilioni di volte piùgrande di quello del monitor del personal computer.L'HDR dàla possibilitàdi immortalare una scena avendo poi il totale controllo sull'immagine finale; ad esempioèpossibile esporre nuovamente la foto, correggendo o perfezionando il risultato finale.L'uso dell'HDR in grafica computerizzata venne introdotto da Paul Debevec, probabilmente la prima persona a creare immagini usando la mappatura HDR per visualizzare realisticamente le luci e animare gli oggetti. Gregory Ward inveceèil creatore del formato di memorizzazione per le immagini HDR.